Agenda emiliana Easy assistance Wi Fair E-store  
E-milia.it E-milia.i E-milia.i E-milia.i
 
Vai a..
Aeroporti Associazioni Banche Formazione Stampa on line

FAQ
Domini .eu
Motori di ricerca
Posta Elettronica Certificata (PEC)
Privacy d.lgs. 196/03
Siti e partita IVA

News Ticker
Vuoi avere le ultime notizie di E-milia.it che scorrono nelle pagine del tuo sito?
ISCRIVITI E SCARICA »

Newsletter
Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità della tua regione? Iscriviti alla newsletter di E-milia, e riceverai periodicamente le notizie direttamente nella tua casella e-mail
ISCRIVITI »


Crocchette di patate con cuore filante di mozzarella e prosciutto
Stampa l'articolo
Invia l'articolo
Iscriviti alla newsletter
Le crocchette di patate con cuore filante di mozzarella e prosciutto, possono sostituire un pasto completo, in quanto molto sostanziose e sazianti; vengono preparate con purea di patate mischiata a uova, formaggio grattugiato, e spezie, in seguito impanate e poi fritte in abbondante olio caldo.

La scelta di patate farinose (bianche o rosse) ¨¨ essenziale per la buona riuscita di questi deliziosi bocconcini di patate che faranno subito festa in tavola.
Ingredienti:
per il ripieno
Mozzarella (o scamorza ) 150 gr
Prosciutto cotto 50 gr
Pangrattato
3 Uova
Olio

Preparazione:
Lessate le patate con tutta la buccia in acqua salata (oppure cuocetele al vapore), poi scolatele e lasciatele raffreddare (sarebbe meglio lessarle la sera prima, in modo che buona parte dell'umidità se ne vada).

Tagliate la mozzarella (o scamorza) a striscioline dello spessore di meno di 1 cm e della lunghezza di circa 3 cm, e spezzettate anche il prosciutto cotto.
Sbucciate e passate le patate allo schiaccia patate, raccogliete la purea in una ciotola capiente nella quale aggiungerete le uova, il formaggio grattugiato, il sale, il pepe macinato e la noce moscata grattugiata.

Impastate bene gli ingredienti, poi prendete una cucchiaiata abbondante di composto, ponetevi al centro una strisciolina di mozarella (o scamorza) e un pezzetto di prosciutto cotto e richiudete con l'impasto stesso, formando con i palmi delle mani, dei cilindri della lunghezza di circa 8 cm e della larghezza di 3 cm, che andrete a tuffare nell'uovo sbattuto e poi rotolerete nel pangrattato.

Procedete in questo modo fino a terminare il composto, poi friggete le crocchette ottenute, 2-3 alla volta, in un tegame non troppo grande contenente abbondante olio extravergine di oliva oppure di semi (preferibilmente di arachide), fino alla completa doratura (2-3 minuti).

Estraete le crocchette dall¡¯olio con un mestolo forato e adagiatele sopra un piatto foderato con carta assorbente. Salate e servite le crocchette ancora calde.

Consiglio
Per preparare le crocchette di patate dovete utilizzare delle patate farinose, come quelle bianche o rosse.Quando friggerete le crocchette ponetele in un tegame non molto grande dove le crocchette possano galleggiare in abbondante olio; non friggetene tante assieme (2-3 al massimo), poich¨¦ l¡¯olio potrebbe subire un repentino abbassamento di temperatura con il rischio di compromettere la frittura.

Se l'impasto delle crocchette dovesse risultare troppo molle, non disperate: potete aggiungere due o pi¨´ cucchiai di farina (o pangrattato) per asciugare e dare cos¨¬ pi¨´ consistenza alle crocchette. Volendo potete variare il ripieno sostituendo il prosciutto cotto con della mortadella, speck, pancetta, ecc¡­ oppure inserire qualche altro tipo di formaggio (non molle) come fontina, gruviera, ecc¡­
cookaround

..e buon appetito!!
 
 
Diario
« novembre 2017 »
d l m m g v s
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
             
 
Eventi recenti
Play il festival del gioco 2015
Dal 11 al 12 aprile
ModenaFiere
http://www.play-modena.it/
Play, il più grande Festival italiano ... »
Fiera di Modena 2015
Dal 25 aprile al 3 maggio 2015
ModenaFiere
http://www.fieradimodena.com
Per gli espositori è poss... »
Google

e-milia.it Blog
carpizeronove

E-Store
Paolo Ventura

Homepage Imposta Home page
Favoriti Aggiungi Preferiti
Favoriti Credits
Powered by Litoweb 2005-06
 
  P.IVA e C.F. 03180950366