Agenda emiliana Easy assistance Wi Fair E-store  
E-milia.it E-milia.i E-milia.i E-milia.i
 
Vai a..
Aeroporti Associazioni Banche Formazione Stampa on line

FAQ
Domini .eu
Motori di ricerca
Posta Elettronica Certificata (PEC)
Privacy d.lgs. 196/03
Siti e partita IVA

News Ticker
Vuoi avere le ultime notizie di E-milia.it che scorrono nelle pagine del tuo sito?
ISCRIVITI E SCARICA »

Newsletter
Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità della tua regione? Iscriviti alla newsletter di E-milia, e riceverai periodicamente le notizie direttamente nella tua casella e-mail
ISCRIVITI »


Disoccupazione al 12,5%, top dal 1977
Stampa l'articolo
Invia l'articolo
Iscriviti alla newsletter
Per i giovani tasso record al 40,4%

A settembre il numero di disoccupati è cresciuto di 390mila persone rispetto all'anno precedente e sfiora quota 3,2 milioni. I senza lavoro tra i 15 e i 24 anni sono più di 650mila, con un'incidenza del 10,9% sul totale della popolazione giovane. Il tasso di inattività si attesta al 36,4%
Lo sottolineano tutti gli economisti e gli osservatori: i segnali di ripresa economica scritti nei dati sul Pil e sul clima di fiducia delle imprese hanno bisogno di più tempo - almeno un semestre - per trasferirsi sul mercato del lavoro. Ma quest'ultimo è ciò che si sente sulla pelle dei cittadini e i dati provvisori rilasciati dall'Istat bruciano assai. Il tasso di disoccupazione a settembre segna un nuovo record salendo al 12,5%, in rialzo di 0,1 punti percentuali su agosto e di 1,6 punti su base annua. E' il valore più alto dall'inizio sia delle serie mensili, gennaio 2004, sia delle trimestrali, primo trimestre 1977. Stesso discorso vale per i giovani: il tasso di disoccupazione giovanile (popolazione tra i 15 e i 24 anni) a settembre registra un altro record, salendo al 40,4%, in aumento di 0,2 punti percentuali su agosto e di 4,4 su base annua. Anche in questo caso è il valore più alto dall'inizio sia delle serie mensili che delle trimestrali.
Il numero di disoccupati, spiega l'Istituto di Statistica, ha raggiunto a settembre quota 3 milioni e 194 mila persone, in aumento dello 0,9% rispetto al mese precedente (+29 mila persone) e del 14% su base annua (+391 mila). Guardando ai giovani, i disoccupati tra 15 e 24 anni sono 654 mila. L’incidenza dei disoccupati di in quella fascia d'età sul totale della popolazione compresa tra i 15 e i 24 anni è del 10,9%, in calo di 0,2 punti percentuali rispetto ad agosto ma in crescita di 0,6 punti su base


annua. Quanto al numero di "individui inattivi" tra 15 e 64 anni (cioè quelli che non rientrano nella forza lavoro) aumenta dello 0,5% rispetto al mese precedente (+71 mila) ma rimane sostanzialmente invariat rispetto a dodici mesi prima. Il tasso di inattività si attesta al 36,4%, in aumento di 0,2 punti percentuali in termini congiunturali e di 0,1 punti su base annua.

Guardando il rovescio della medaglia, cioè il tasso di occupazione, questo si attesta al 55,4%, in diminuzione di 0,2 punti percentuali in termini congiunturali e di 1,2 punti rispetto a dodici mesi prima. Per rendersi conto del ritardo, basta pensare che secondo gli obiettivi europei al 2020, l'Italia dovrebbe raggiungere un tasso di occupazione del 67% per quella data (nella fascia di popolazione tra 20 e 64 anni). Gli occupati a settembre si sono fermati a 22 milioni 349 mila, in diminuzione dello 0,4% rispetto al mese precedente (-80 mila) e del 2,1% su base annua (-490 mila).

Se si considera infine la differenza di genere, il tasso di occupazione maschile, pari al 64,4%, diminuisce di 0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 1,7 punti su base annua. Quello femminile, pari al 46,5%, diminuisce di 0,3 punti in termini congiunturali e di 0,7 punti percentuali rispetto a dodici mesi prima. Il tasso di disoccupazione maschile, invece, rimane invariato al 12% rispetto al mese precedente e aumenta di 1,8 punti nei dodici mesi; quello femminile, al 13,2%, aumenta di 0,3 punti rispetto al mese precedente e di 1,3 punti su base annua.

(31 ottobre 2013)
la repubblica
 
 
Diario
« novembre 2017 »
d l m m g v s
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
             
 
Eventi recenti
Play il festival del gioco 2015
Dal 11 al 12 aprile
ModenaFiere
http://www.play-modena.it/
Play, il più grande Festival italiano ... »
Fiera di Modena 2015
Dal 25 aprile al 3 maggio 2015
ModenaFiere
http://www.fieradimodena.com
Per gli espositori è poss... »
Google

e-milia.it Blog
carpizeronove

E-Store
Paolo Ventura

Homepage Imposta Home page
Favoriti Aggiungi Preferiti
Favoriti Credits
Powered by Litoweb 2005-06
 
  P.IVA e C.F. 03180950366